Recensione a cura di Maria Zuccarini 

L’orrore della guerra, la difficoltà e la bellezza di essere donna, la famiglia, l’amicizia, la speranza nel loro continuo alternarsi, come quello delle stagioni…

 

L’inverno e la primavera” è il secondo romanzo di Annalisa Caravante, un intenso e appassionato affresco che unisce il Nord e il Sud dell’Italia del dopoguerra con i suoi protagonisti.

La prosa fresca della scrittrice ci fa innamorare di Martina e dei suoi sogni rincorsi caparbiamente, di Francesco, che le regala una poesia che lei non riesce a leggere e la speranza di una nuova vita, di Cristian, intraprendente, coraggioso e innamorato, che non rinuncerà mai alla ricerca della verità.

L’intrecciarsi dei loro destini si stempera in vent’anni di storia italiana, dall’esperienza atroce dei campi di concentramento alla ricostruzione di una nuova vita.

Il senso dell’esperienza narrativa è forse sintetizzabile in questa frase dedicata all’Italia, di allora e di oggi: “ …finché c’è chi non l’amerà veramente, non ci sarà mai né l’estate né l’autunno, ma solo un continuo alternarsi di inverni e primavere.”

 

 

Annalisa Caravante si conferma scrittrice sensibile e versatile; la sua scrittura appassionata, che con l’uso della lingua napoletana riesce a rendere palpabili le atmosfere e le emozioni, avvicina e rende partecipi a tempi, luoghi, situazioni e personaggi che grazie alla sua prosa divengono immediatamente familiari.

In quest’opera unisce al suo talento per la scrittura anche quello per l’illustrazione, realizzando personalmente i disegni a corredo del testo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...