Sei atti unici di Eduardo – Il teatro di Rai 5

Sei atti unici di Eduardo De Filippo. Da vedere.

eduardo

* * *

E se nel bel mezzo di un temporale fossimo colpiti da un fulmine che, invece di ucciderci, ci catapultasse su un altro pianeta?

8973_10205356836141894_1008293631707882731_n

Clicca qui

Annunci

Recensione di Tersa

Copertina Tersa

Valentina Imperiu, una lettrice che tutti gli autori vorrebbero avere, dopo il giveaway di Tersa, ne compra una copia e dopo averlo letto, mi regala questo bellissimo commento.

E in un soffio sono volate anche le ore che mi congiungevano a “Tersa”, altro mondo fantastico, altra splendida storia fantasy, stupendamente narrata in un romanzo imperdibile, scritto dalla bravissima Annalisa Caravante, che si è posato sulla mia anima incredula come polvere magica, spalancando davanti ai miei occhi sognanti, improvvisi e inaspettati portali verso altri mondi, molto più vicini di quanto avessi mai osato immaginare. E pagina dopo pagina, eccomi alla scoperta di un mondo parallelo, ma ancora molto umano, dove si può finire per caso in una giornata di pioggia qualsiasi, colpiti da un fulmine che ti porta altrove, tra gente bellissima con occhi dal colore insolito, cangiante e vivido e il cuore gentile; eccezion fatta per qualche personaggio, che rischia però di stravolgere e modificare irrimediabilmente il corso degli eventi. E tra tramonti insoliti, notti pericolose come il peggiore degli incubi che prende forma, feste e canzoni stonate per nascondere le urla disumane dei predatori, nuotate spensierate, gite fuori porta su velivoli che ti regalano panorami mozzafiato, sodalizi fraterni, fughe improvvise, ricerche disperate, salvataggi ambiziosi e grandi passioni che si intrecciano diventando indistricabili, la vita ti scorre sul dito e vorresti fermare il tempo; col desiderio inconfessabile eppure incontrollabile di non tornare a casa. E così la giovane Lisa approda inconsapevolmente a Tersa ed è costretta a metabolizzare in fretta tutto ciò che le sta accadendo attorno per proteggere la sua vita. L’incoscienza tipica della sua età la porta spesso a correre dei rischi, ma la sua anima magnetica, incorniciata da due splendidi occhi neri, farà convogliare attorno alla sua orbita tersiani dai sentimenti puri e ardenti, che cercheranno di proteggerla e di aiutarla a non perdere se stessa durante questa splendida avventura dal finale affatto scontato e sconvolgente. Assolutamente da leggere!

Grazie Valentina